giovedì 5 dicembre 2013

Fabio Diana eletto Presidente di ANCORA. La prima associazione nazionale degli enti di pubblica assistenza è nata ad Arezzo.


Dopo un lungo percorso di condivisione e comune progettazione è giunto il momento di unire ancora di più le forze per portare avanti comuni battaglie. Per questo è nata ANCORA l'Associazione Nazionale di Coordinamento degli Organismi di Pubblica Assistenza che racchiude presidenti, direttori e membri dei consigli di amministrazione di Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona e Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza di tutta Italia.

L'assemblea costituente si è tenuta ad Arezzo venerdì scorso all'interno dell'8° edizione del Forum Risk Management in Sanità ed è stata la tappa in cui è stato steso ed approvato lo statuto ed è stato nominato il primo organo, il Comitato Esecutivo.
In questo contesto, alla presenza di Associazioni Regionali, di Asp ed Ipab provenienti da 8 regioni diverse Fabio Diana, già presidente dell'ASP Fossombroni e dell'Associazione Regionale delle ASP della Toscana è stato scelto per presiedere in questo primo anno di vita anche l'Associazione Nazionale ANCORA.

Al suo fianco ci sono due vicepresidenti, Antonio Giacomelli presidente di Upipa, l'associazione delle case di riposo del Trentino e Norbert Bertignoll presidente di VDS-SUEDTIROL l'associaiozne delle residenze per anziani dell'Alto Adige.
Abbiamo ritenuto necessario fare questo passo per avere uno strumento con cui dialogare con gli organi centrali, con chi prende le scelte e detta le politiche socio-assistenziali.

Siamo soggetti pubblici gestori di servizi socio sanitari, educativi e socio assistenziali di tutta Italia – ha dichiarato Fabio Diana neo presidente di ANCORA - costituiamo un grande patrimonio di questo paese ed in questo momento abbiamo problemi da affrontare tutti insieme.”

Vogliamo portare nelle sedi competenti e cioè nelle sedi romane le voci dei nostri utenti – ha aggiunto Antonio Giacomelli - sono persone fragili, che non hanno da sole la forza di urlare i loro bisogni. Arriviamo alla costituzione di questo organismo nazionale che rappresenta e mette insieme le istanze di Asp e Ipab dopo un percorso di almeno tre anni in cui in maniera sempre più coordinata e condivisa abbiamo unito le forze su progetti comuni.


L'associazione ANCORA ha già la sua sede di rappresentanza a Roma presso gli “Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale.”